Valutare oggettivamente la qualità di un progetto di innovazione presuppone un criterio chiaro e trasparente. Non solo. Presuppone la competenza di chi applica il criterio, e la competenza si acquisisce solo con l'esperienza. Abbiamo scelto in un approccio basato su modelli di valutazione in cui gli aspetti finanziari sono pesati al pari degli aspetti industriali e scientifici, nel segno dell'equilibrio e della sostenibilità. 

Abbiamo creato un organo di valutazione indipendente, la InfiniteBoard, che raccoglie personalità di spicco del mondo dell'imprenditoria (50%), dell'università (25%) e dell'economia (25%).

La InfiniteBoard esprime un giudizio di merito sia sui progetti degli InfiniteLabs che sulle nuove iniziative imprenditoriali che accogliamo nell'ambito del programma InfiniteTakeoff!. 

InfiniteArea è un progetto che nasce dal territorio: 

attraverso l'esperienza di chi il territorio lo ha interpretato con successo pensiamo si possa dare corso alla sua rifondazione.